INFO LINE: 328 9876097

Blog

Prese elettriche svizzere tipo J

image

La Svizzera ha un proprio standard descritto dalla norma SEV 1011.

La presa è simile al tipo L italiano, tranne per il fatto che il contatto di terra centrale è spostato verticalmente di 5mm. Altre differenze sono l’assenza (almeno fino al 2009) dell’isolamento parziale dei dentini e la presenza di prese incassate. Le prese svizzere accettano l’europlug (CEE 7/16) e quindi la spina italiana senza terra.

(altro…)

  webmaster   lug 16, 2014   Consigli utili   Commenti disabilitati   Read More

Prese elettriche Schuko

Le prese elettriche tedesche

La presa F definita CEE 7/4 e comunemente chiamata schuko, contrazione di Schutzkontakt, che significa “contatto di protezione“. È simile al tipo E tranne per il fatto di avere due contatti di messa a terra laterali invece che un perno. Il sistema schuko è simmetrico (non polarizzato) e adatto per carichi fino a 16 A. In Italia viene comunemente definita “presa (o spina) Siemens”, o “tedesca”, anche se non è stata inventata dall’omonima azienda, in quanto è apparsa per la prima volta su elettrodomestici prodotti dalla Siemens AG importati in Italia.

(altro…)

  webmaster   lug 16, 2014   Consigli utili   Commenti disabilitati   Read More

Prese elettriche italiane tipo L

Lo standard italiano CEI 23-16/VII, comprende due tipi di prese, una da 10A e una da 16 A nominali, differenti per la dimensione e la spaziatura dei contatti. Entrambe le spine sono simmetriche e possono essere inserite in entrambi i versi, ma sono incompatibili con altri tipi di prese a causa del contatto centrale. I contatti di fase e neutro (anche se essendo la presa non polarizzata non esiste una attribuzione univoca) sono parzialmente rivestiti di isolante per parte della lunghezza, al fine di proteggere le dita dal contatto con la parte in tensione durante l’inserimento e l’estrazione della spina.

(altro…)

  webmaster   lug 16, 2014   Consigli utili   Commenti disabilitati   Read More

Prese elettriche israeliane tipo H

Questa spina è usata esclusivamente in Israele e del tutto incompatibile con gli altri tipi di prese.

Ha tre contatti piatti simili alla presa di tipo I, ma disposti a Y e più lunghi e spessi. È dimensionata per 16 A, ma i contatti piatti tendono a surriscaldarsi con carichi elevati.

(altro…)

  webmaster   lug 16, 2014   Consigli utili   Commenti disabilitati   Read More

Prese elettriche inglesi tipo D

L’India ha acquisito come standard una spina definita originariamente dallo standard britannico BS 546.

Ha tre contatti circolari disposti a triangolo, ha una corrente nominale da 5 A, ed è usata quasi esclusivamente in India, Sri Lanka, Nepal, Namibia e Hong Kong. Ne sistono anche varianti da 2 Ampere (con contatto di terra) e una versione 5 A a due poli (incompatibile con la presa a tre fori), dalla quale deriva la presa elettrica BS 4573, una versione a due poli della spina da 2 A è stata utilizzata in passato nel Regno Unito, ma non è mai stata codificata dallo standard BS546.

(altro…)

  webmaster   lug 16, 2014   Consigli utili   Commenti disabilitati   Read More

Prese elettriche franco tedesche tipo F + E

La spina CEE 7/7 è stata sviluppata per superare le differenze tra il tipo F ed il tipo E. Dispone di contatti laterali per interfacciarsi con la presa CEE 7/4 e un contatto femmina per accettare il perno della presa di tipo E. Come le altre è studiata per una corrente massima di 16 A.

Attualmente, in tutta l’Europa Continentale (Italia compresa), molte apparecchiature sono vendute con una spina CEE 7/7 in plastica stampata (non smontabile). Ciò comporta che la spina è la stessa sia in Germania che in Francia, solamente le prese sono ora diverse.

(altro…)

  webmaster   lug 16, 2014   Consigli utili   Commenti disabilitati   Read More

Prese elettriche francesi tipo E

Francia, Belgio, Polonia, Romania, Repubblica Ceca, Slovacchia, Danimarca (dal 1º luglio 2008) e alcuni altri paesi utilizzano una presa incompatibile con le prese CEE 7/4 (tipo F) utilizzate in Germania e altri paesi europei.

L’incompatibilità deriva dalla presenza del contatto di messa a terra, costituito da un perno maschio sporgente verso l’esterno dalla presa. La spina in sé è simile al tipo C tranne per il fatto di avere un contatto femmina in corrispondenza del perno maschio sulla presa.

(altro…)

  webmaster   lug 16, 2014   Consigli utili   Commenti disabilitati   Read More

Prese elettriche danesi tipo K

Lo standard danese è descritto dalla norma DS Afsnit (paragrafo) 107-2-D1. La presa è simile al tipo F tedesco tranne per il fatto che utilizza un perno invece di due linguette per la messa a terra. La corrente nominale è di 10, 13 o 16 A. La messa a terra è obbligatoria in Danimarca dall’inizio degli anni novanta.

(altro…)

  webmaster   lug 16, 2014   Consigli utili   Commenti disabilitati   Read More

Prese elettriche Bticino Magic

Questo tipo di connettori, inizialmente prodotti dall’italiana Bticino nella sua linea Magic (da cui il nome con cui sono divenuti noti), fu introdotto sul mercato durante gli anni sessanta come alternativa ai connettori Europlug (tipo C) e tipo L[1]. La presa relativa è di forma rettangolare, sagomata in modo da permettere l’inserimento rispettando eventuali polarità. Furono prodotti diversi modelli, da 10 A, 16 A e 20 A, oltre ad un modello per uso industriale trifase da 10 A[2]. Inizialmente le spine da 10 A e 16 A non erano intercambiabili per la presenza di due tacche nella presa da 16 A, successivamente nelle spine da 10 A e negli adattatori fu inserita una scanalatura che ne permette l’inserimento anche in prese da 16 A. La presa presenta un sistema di sicurezza che permette il contatto con i suoi connettori solo con l’inserimento della spina, da effettuare con una certa pressione, la quale rimane poi bloccata all’interno della presa, rendendo di conseguenza più difficoltosa la disconnessione accidentale.

(altro…)

  webmaster   lug 16, 2014   Consigli utili   Commenti disabilitati   Read More

Prese elettriche americane tipo B

Questa presa ha due contatti piatti paralleli come il tipo A e un contatto cilindrico di messa a terra (Standard americano NEMA 5-15/standard Canadese CSA 22.2, Nº42). Sopporta una corrente nominale di 15 A. Il contatto di terra è più lungo degli altri in modo che la terra venga collegata prima della fase.

(altro…)

  webmaster   lug 16, 2014   Consigli utili   Commenti disabilitati   Read More
Pagina 1 di 212